Skip to content Skip to footer

10 libri per capire meglio gli USA

Per capire gli Stati Uniti da dentro, leggersi un buon libro e’ un’attivita’ che non passa mai di moda. Dalla letteratura americana sono usciti autori di fama mondiale, basti pensare a John Steinback, Francis Scott Fitzgerald e Mark Twain. Anche in anni piu’ recenti tuttavia sono stati pubblicati libri che ci hanno parlato degli USA in modo intrigante e affascinante.

Ecco un elenco di libri piu’ datati e altri piu’ recenti per capire meglio gli Stati Uniti o alcuni loro aspetti.

Papa’, fammi una promessa (Joe Biden).
Quello dell’attuale presidente americano non e’ un libro di politica, ma sulla famiglia. Questo volume infatti racconta la storia della malattia di uno dei figli del presidente fino al giorno della sua morte. Tuttavia non e’ necessariamente una storia triste. Quello che colpisce di questo libro e’ come Biden parli della sua famiglia, con tanti aneddoti e situazioni che alla fine sono simili a molte nostre famiglie.


La pattuglia dell’alba (Don Winslow).
Questo romanzo poliziesco, ambientato a San Diego, offre uno spaccato della vita degli agenti di polizia. Winslow, con la sua scrittura incisiva, dipinge un quadro realistico e a tratti crudo delle strade americane, esplorando temi di giustizia, corruzione e sacrificio personale. Tantissimi i riferimenti a San Diego (siete mai stati a colazione da Breakfast Republic?) e allo stile di vita del Sud della California, a cominciare dalla passione per il surf.

Sulla strada (Jack Kerouac).
Un classico della letteratura americana, “Sulla strada” (“On the Road”) è un’icona della Beat Generation. Questo romanzo semi-autobiografico di Jack Kerouac racconta un viaggio attraverso gli Stati Uniti tra autostop, macchine scassate, nuove esperienze e improvvise avventure. Un libro che cattura l’essenza ribelle e la sete di libertà che caratterizzava l’America degli anni ’50.


Furore (John Steinbeck).
Anche questo e’ un classico della letteratura a stelle e strisce. Steinback parte dall’Oklahoma per raccontarci la Grande Depressione e il Dust Bowl attraverso la storia della famiglia Joad. L’autore utilizza questa narrazione per offrire un commento critico su giustizia sociale, povertà, e disuguaglianze negli Stati Uniti, rendendolo un’opera fondamentale per capire la storia americana.

Elegia Americana (J.D. Vance).
In questo memoir, Vance esplora la sua infanzia nell’Appalachia rurale e la cultura dei bianchi della classe operaia americana. Il libro è un’analisi personale e sociologica degli Stati Uniti contemporanei, esaminando temi di mobilità sociale, povertà, e politica. L’autore e’ stato eletto senatore degli Stati Uniti (rappresentando lo stato dell’Ohio) nel novembre 2022.


Sam Houston and the Alamo Avengers (Brian Kilmeade).
Il Texas e’ il secondo stato per popolazione degli USA e una delle piu’ forti economie al mondo. La storia del Texas pero’ e’ nata da una cocente sconfitta, quella nella battaglia dell’Alamo in quella che oggi e’ la citta’ di San Antonio. Nel libro “Sam Houston e i vendicatori dell’Alamo”, il giornalista Brian Kilmeade racconta la storia di Sam Houston, una figura chiave nella storia texana e americana. Attraverso la narrazione della Battaglia di Alamo e le successive vicende, Kilmeade offre uno sguardo sulla lotta per l’indipendenza del Texas e il suo impatto sulla storia degli Stati Uniti.

What’s So Great About America (Dinesh D’Souza).
D’Souza esplora i principi fondanti degli Stati Uniti, difendendo il concetto di “eccezionalismo americano”. Il libro è una riflessione sui valori e sulle ideologie che hanno plasmato la nazione americana. L’autore e’ diventato cittadino americano dopo essersi trasferito in USA per il college e ha pubblicato questo appassionato volume sull’America pochi mesi dopo l’attentato terroristico dell’11 settembre 2001. 

Chiedi alla polvere (John Fante).
Ambientato a Los Angeles negli anni ’30, questo romanzo segue la vita di Arturo Bandini, un giovane scrittore italo-americano. Fante, attraverso questa storia, offre uno sguardo sulla lotta per il sogno americano, esplorando temi di identità, amore e aspirazione.


Storia dell’Epoca Moderna: Spazi, Trame e Personaggi alle Radici del Nostro Presente (Fabrizio Foschi).
Questo libro inquadra il ruolo dell’America e degli americani nella formazione del mondo moderno. Come spiega l’autore, “Dopo la formazione degli Stati Uniti d’America e le direttive politiche derivate dai suoi governi, ancora di più, possiamo dire, siamo come uomini di questo mondo un po’ tutti dipendenti dall’America, dai suoi successi, dalle sue contraddizioni”. 


A Modo mio (Giuseppe Rossi).
La storia di Giuseppe Rossi, ex attaccante di Manchester United, Villareal, Fiorentina, non e’ la quella tradizionale di un calciatore qualunque. Infatti lui e’ nato in New Jersey da genitori italiani che erano emigrati in America. Il libro racconta la carriera calcistica di Rossi, ma include anche tantissimi aneddoti e curiosita’ sugli Stati Uniti nell’ottica di un italo americano come lui, con la doppia identita’ di chi e’ cresciuto in USA ma conserva forti radici e valori italiani.