Skip to content Skip to footer

Lotteria Green Card: Come funziona

Nota come Diversity Visa Lottery, quella che e’ comunemente chiamata Lotteria Green Card e’ una selezione generata casualmente da un computer e che aggiudica ogni anno 50mila permessi di residenza permanente (altro modo di definire la Green Card) a cittadini stranieri con un passaporto di un Paese eleggibile.

Questo significa che non tutti i Paesi del mondo possono partecipare (buona notizia: ad oggi l’Italia e’ eleggibile). Questa lotteria infatti era nata con l’idea di portare negli Stati Uniti persone di Paesi stranieri poco rappresentati al momento tra tutti gli immigrati che vivono in USA.

Per questo motivo, Paesi come Messico, Cina, e India, sono tradizionalmente tra quelli esclusi da questa lotteria, in quanto gli Stati Uniti hanno gia’ al loro interno moltissimi immigrati di quelle nazioni.

Cos’e’ la Green Card?
Nota come Residenza Permanente, permette a chi la ottiene di vivere negli USA per sempre, senza le tipiche limitazioni dei visti. Con la Green Card non solo potete svolgere il lavoro che volete, ma potete fare in contemporanea tutti i lavori che volete. La Green Card non da’ diritto di voto ne’ il passaporto americano.

Come funziona la Lotteria Green Card?
Quando le iscrizioni aprono, andate su questo sito, seguite le istruzioni per il nuovo entrante e compliate i campi richiesti. Completarli e’ piuttosto semplice e se avete gia’ tutti i documenti richiesti dovreste facilmente completarla nel giro di 10 minuti o anche meno.

Qual e’ il costo della lotteria Green Card?
La prima cosa da menzionare e’ che e’ gratuita. Su internet troverete molti siti che vi offrono di partecipare alla lotteria facendosi pagare, ma la lotteria in realta’ e’ assolutamente gratuita.

Per parteciparvi quindi basta andare sul sito ufficiale del governo americano e da li’ seguire i passaggi necessari. Se dovesse essere tra i fortunati vincitori, dovrete poi affrontare spese per tasse e avvocati di immigrazione.

Quali documenti occorrono per partecipare alla lotteria?
Un passaporto in corso di validita’ e’ necessario. Allo stesso tempo e’ necessaria una foto tessera digitale seguendo le indicazioni di questa pagina.

Una foto che non rispetti queste indicazioni non verra’ accettata dal sito e vi impedira’ di inviare la vostra domanda di partecipazione alla lotteria. Allegare una corretta foto quando fate l’iscrizione alla lotteria e’ la parte piu’ noiosa di un processo in realta’ piuttosto veloce.

Un sito come PicResize puo’ aiutarvi ad aggiustare la foto tessera digitale secondo le indicazioni richieste dal governo USA.

Come posso sapere se sono stato selezionato nella lotteria?
Una volta terminata la compilazione di tutti i campi vi si presentera’ una schermata con un codice di lettere e numeri. Quello e’ il codice associato alla vostra partecipazione alla lotteria, quindi annotatelo, stampatelo e conservatelo in un luogo sicuro.

A inizio maggio dell’anno seguente inserirete quel numero sul sito e saprete se la fortuna vi ha assistito nell’estrazione.

Il governo americano mi informera’ se sono stato selezionato?
No, tocca a voi verificare se il vostro codice e’ stato estratto o meno.

Quando aprono le iscrizioni alla lotteria?
Il periodo per iscriversi e’ solitamente delle durata di un mese, dai primi di Ottobre ai primi di novermbre di ogni anno.

Esiste un modo per incrementare le percentuali di essere selezionati nella lotteria Green Card?
No, non esiste alcun modo per incrementare le possibilita’ di essere estratti nella lotteria. Infatti l’esito e’ totalmente casuale.

Avere una laurea, per esempio, no dara’ alcun vantaggio rispetto a chi ha un titolo di studio minore.

Essere selezionati nella lotteria Green Card garantisce che riceverete la Green Card stessa?
Essere selezionati in realta’ non significa che automaticamente riceverete la Green Card nella vostra buca delle lettere. Essere selezionati rappresenta solo la possibilita’ di applicare per l’ultimo stadio del regolare processo Green Card (nel caso di chi la ottiene tramite il datore di lavoro esistono tre passaggi stadi).

In pratica, potete saltare due lunghe file e mettervi in quella finale, nota come I-485 o Adjustment of Status. Quando questa fase si completa, un ufficiale dell’USCIS (United States Center for Immigration Service) aggiudichera’ la vostra petizione 485 con due possibili scenari: approvazione o denial.

Esiste anche la possibilita’ che vi venga inviata la cosiddetta RFE (Request for Further Evidence, cioe’ richiesta di maggior informazioni), dove l’ufficiale chiede di fornire piu’ documenti sulla vostra pratica o magari chiede che inviate documenti mancanti a fare si’ che la vostra domanda venga approvata.

Qual e’ la percentuale di coloro che vengono estratti nella lotteria?
Ottenere la Green Card attraverso la lotteria non e’ affatto facile.

Un’analisi pubblicata nel 2019 riporta come solo un quarto dell’uno per cento e’ selezionato (che come accennato sopra non significa automaticamente ottenere la Green Card).

Se quindi puntate seriamente a trasferirvi negli Stati Uniti, puntare tutte le proprie speranza su una lotteria casuale rischia di creare solo false illusioni e delusioni. Per trasferirsi in USA evitando la casualita’ della lotteria, questi tre corsi offrono un percorso alternativo e pratico.

Conoscere bene il sistema per valutare le proprie possibilita’ e’ l’unica strada sicura per accedere al sogno americano.